Navigazione

Pomodori

Nei pomodori sono presenti circa 400 composti volatili responsabili dell’aroma; dodici di essi determinano il gusto del frutto, orientandolo principalmente verso il dolce e l'acido.

Nei pomodori sono presenti circa 400 composti volatili responsabili dell’aroma; dodici di essi determinano il gusto del frutto, orientandolo principalmente verso il dolce e l'acido. Ma oltre al gusto, i composti volatili generano anche i profumi tipici dei pomodori, che sono parte irrinunciabile del piacere di mangiarli, e che oscillano tra note dolcemente fruttate e sentori d’erba. A seconda poi di come i vari composti si mescolano, nasce il sapore particolare che caratterizza ogni singola varietà; e in ogni singola varietà i frutti si distinguono a propria volta per grado di maturazione.  Nel mondo esistono circa 3000 varietà di pomodoro, ciascuna con grandezza, colore, forma, profumo, gusto e consistenza che le sono propri. La sezione trasversale dei pomodori ne mostra la polpa e le costolature, con il contenuto di succo e semi. L’assortimento Migros comprende nove varietà di larga diffusione e diverse altre che sono autentiche tipicità regionali. Accuratamente selezionate per tipo, regione di coltivazione e produttore.

Una piccola selezione di gusti a confronto:

960X720_Gemuese_Tomaten_Rispentomaten.jpg

Pomodoro a grappolo

Il profumo dei pomodori a grappolo ricorda i pampini dell’uva. La consistenza di questi frutti sferici e di un bel rosso vivo è soda e fragrante mentre nella polpa una fresca nota acidula prevale nettamente sulla scarsa dolcezza. Maturati su tralicci e venduti con i loro caratteristici grappoli, questi pomodori vantano un aroma intenso che si mantiene a lungo. I pomodori a grappolo sono tra le varietà più amate. Anche perché si possono preparare in tantissimi modi: e particolarmente gustosi sono sia crudi che grigliati.

Una coppia perfetta: un po’ di menta esalta la briosa freschezza dei pomodori a grappolo.
Disponibilità: tutto l’anno

 

960X720_Gemuese_Tomaten_Fleischtomaten.jpg

Pomodoro carnoso

Li distingue la delicatezza e la lieve dolcezza del loro profumo e del loro gusto, che evoca l’erba appena falciata. I pomodori carnosi contengono ridotte quantità di acidi della frutta, di succo e di semi. Si tratta per lo più di esemplari abbastanza grossi, dal peso che può toccare i 300 grammi e dalla consistenza piuttosto tenera. Il loro aspetto tondeggiante può prendere una forma a cuore, in parte segmentata da costolature, e possono presentano tra i sei e gli otto lobi, divisi da membrane polpose. I pomodori carnosi sono ideali da farcire, per insalate, panini, sughi e zuppe.

Una coppia perfetta: con un po’ di prezzemolo i pomodori carnosi prendono un delizioso pizzicorino.
Disponibilità: tutto l’anno

 

960X720Gemuese_Tomaten_SanMarzano.jpg

Pomodoro San Marzano

Profumi equilibrati, gusto agrodolce, aroma fruttato: ecco il San Marzano. La sua polpa è soda e ha poco succo e pochi semi, il che ha reso il San Marzano irrinunciabile nella preparazione di sughi veramente all’italiana come pure nella produzione dei pelati, di puree, di salse per la pasta e di ketchup. La sua forma cilindrica consente inoltre di tagliarlo in fette dal diametro pressoché identico e quindi tutte di lunghezza simile. I pomodori San Marzano vanno benissimo per insalate come la caprese, per la pizza, per i panini e per le salse.

Una coppia perfetta: i San Marzano con del basilico fresco sono puro piacere mediterraneo.
Disponibilità: tutto l’anno

 

LE RICETTE ADATTE SU:

ORA SU MIGUSTO!

Altri gruppi di prodotti secondo i tuoi gusti