Navigazione

Pane nero

I pani neri presentano profumi e sapori più complessi e aromatici delle varietà bianche.

I pani neri presentano profumi e sapori più complessi e aromatici delle varietà bianche. Lo spettro va da note acidule di malto a note di semi e noci. Questa sapidità si basa, da un lato su ingredienti quali, germi di grano, semi e noci, dall'altro sull'impiego di farina integrale, farina di segale e farina di farro. La mollica è morbida e più o meno soffice nella struttura. I pani scuri saziano più a lungo, poiché contengono più fibre alimentari. Esistono in molte variazioni ed è quindi difficile che vengano a noia. Sono buoni gustati da soli oppure spalmati o imbottiti con ingredienti di ogni genere nonché per accompagnare salsicce, minestre, insalate o formaggi per il dessert.

Una piccola selezione di gusti a confronto:

960x720_Brot_Dunkel_Rustico.jpg

Rustico (Pain Création)

La fragranza aromatica dei semi e la forma d'altri tempi a cassetta che testimonia la lavorazione a mano contraddistingue il pane rustico come specialità Pain Création. La crosta è croccante, la mollica umida e soffice con un sapore risultante dalla composizione di segale, frumento, germi di grano, semi di lino e semi di girasole. L'aroma è forte e ricorda vagamente i funghi. Il pane rustico è gradevole da solo, spalmato con il burro, la marmellata, il miele, il formaggio o con affettati. Come panino, il pane rustico diventa un vero e proprio pasto, che nutre e sazia a lungo.

Una coppia perfetta: la dolcezza leggermente aspra della marmellata di mele cotogne completa idealmente il gusto vigoroso d'altri tempi del pane rustico.

 

960x720_Brot_Dunkel_Alpenbrot.jpg

Pane delle Alpi

La fragranza è aromatica con una nota leggermente acidula di malto. La crosta scura color caffè latte offre varietà al morso grazie ai tagli diagonali applicati sul pane. La mollica beige si presenta umida e saporita. Il pane delle Alpi è perfetto per spalmarci sopra burro, marmellata o formaggio, ma è gustosissimo anche da solo, ad esempio per accompagnare salsicce, insalate verdi o macedonie, minestre o grigliate. Grazie alla sua versatilità è molto amato per picnic e come spuntino per gli escursionisti.

Una coppia perfetta: il pane delle Alpi e il formaggio alle erbe sono perfettamente complementari, sia da soli, sia insieme,  arrostiti sul fuoco infilzati su un bastoncino.

 

960x720_Brot_Dunkel_Urdinkel_Farmerbrot.jpg

Pane rustico di spelta originale

La sola fragranza aromatica leggermente acidula lascia intuire la sapidità del pane. A contribuire è anche la crosta scura dalla struttura ruvida che, a seconda della cottura, può risultare da resistente a dura. La mollica è umida e ricca di semi, molto gustosa con una nota acidula. Il pane rustico di spelta garantisce piacere per giorni. Il suo aroma pieno lo rende perfetto per essere gustato da solo, ma anche ideale da abbinare a note di burro, noci, dolci, cremose o piccanti. È inoltre perfetto per accompagnare minestre consistenti come la minestra d'orzo o la minestra di piselli gialli. 

Una coppia perfetta: il burro mette in risalto al meglio l'aroma complesso del pane rustico di spelta originale.

 

LE RICETTE ADATTE SU:

 

ORA SU MIGUSTO!

Altri gruppi di prodotti secondo i tuoi gusti